Recensione ThiEYE i60e: l’action camera 4K con WiFi e display integrato

di Francesco Siciliani 0

Sul mercato, soprattutto sui siti di e-commerce, ci sono dozzine di action cam differenti proposte a prezzi anche profondamente diversi tra loro. Oggi recensiamo l’action cam ThiEYE i60e, un’action cam di buon livello con il supporto alla registrazione video 4K, impermeabile, con WiFi e display integrato. Disponibile su Geekbuying ad un prezzo che si aggira intorno agli 80-90€. Scopriamone pregi e difetti di seguito.

Partiamo dalla confezione, nera e sobria, che contiene al suo interno l’action cam e alcuni accessori indispensabili. Nello specifico, troviamo il case impermeabile, il cavo micro-USB per la ricarica e la sincronizzazione dei dati, un supporto e un paio di adesivi per fissare supporto e action cam dove desideriamo.

Troviamo quindi all’interno solo questi accessori, ma in rete ci sono diverse soluzioni che con pochi euro ci permettono di acquistare un paio di batterie aggiuntive e tanti altri supporti. Ma questa è una considerazione che va fatta solo dopo aver conosciuto le piene potenzialità dell’oggetto.

L’action cam è classica nel design, assomiglia alla maggior parte dei prodotti della stessa categoria e risulta essere molto comoda da utilizzare grazie ai pulsanti e al display integrato da 2 pollici. Peccato non trovare un display touchscreen; feature che avrebbe migliorato ancora l’esperienza d’uso.

Il modello provato è di colore nero e risulta essere molto piacevole da ammirare grazie alla ghiera arancione posizionata intorno all’obiettivo (c’è anche un modello silver della stessa action cam). L’oggetto sembra ben costruito a prima vista ma si nota un piccolo dettaglio non troppo piacevole, seppure pratico: manca uno sportellino a coprire i connettori micro-USB, HDMI e lo slot per la scheda microSD. Le dimensioni sono compatte: 59 mm x 41 mm x 25 mm e un peso di 65 grammi senza case e di 140 grammi con il case impermeabile.

Il funzionamento è semplice e intuitivo: la fotocamera si accende con il pulsante frontale, la registrazione parte e si ferma dal pulsante superiore, i menu e le modalità di scatto e di visualizzazione dei file registrati si navigano con il pulsante per l’accensione e i due pulsanti laterali e il modulo WiFi si attiva con il pulsante laterale superiore. Non ci sono altri comandi, a parte quelli presenti nell’applicazione per smartphone iOS e Android.

L’action cam in questione può registrare video fino alla risoluzione 4K a 30fps, audio compreso chiaramente, e slow motion da 1080p a 60fps fino a 720p a 120 fps. La lente ha un’apertura f/2.2 con un FOV di 170° e uno zoom 4x. Le risoluzioni video supportate sono le seguenti:

  • 4K 30fps
  • 2.7K 30 fps
  • 1080p 60fps
  • 1080p 30 fps
  • 720p 120 fps
  • 720p 60 fps

Le foto possono essere scattate fino ad un massimo di 12 megapixel (ci sono le varianti da 5 e 8 megapixel) con il supporto al timer, al timelapse e allo scatto a raffica.

Nelle impostazioni c’è una modalità curiosa per i neofiti e interessante per i più esperti che permette di regolare alcuni parametri relativi all’esposizione, al bilanciamento del bianco, alla modalità d’uso in auto e all’accensione e spegnimento dei LED e del display (stranamente opzioni che sulla versione mobile dell’app mancano).

La ThiEYE i60e è resistente all’acqua fino a 40 metri con il case fornito in dotazione quindi può essere usata anche per realizzare riprese in mare o piscina. Le schede micro-SD supportate arrivano fino a 128GB.

Veniamo alle nostre prove: dopo aver letto sulla carta tutti i dettagli e tutte le specifiche del prodotto eravamo incerti su quello che avremmo potuto notare durante l’uso quotidiano eppure la fotocamera è riuscita a sorprenderci in positivo durante il giorno anche se ci ha lasciati perplessi in condizioni di scarsa luminosità.

I test a piena luce ci hanno pienamente convinto grazie all’ampia apertura, alla gestione della luce e dei contrasti e ad un buon livello di dettaglio. Chiaramente un’action cam non può dare il meglio di se in riprese statiche con scene molto vicine ma è indicata per riprendere panorami, sport e soggetti in movimento, così come riprendere le scene dal punto di vista dello sportivo o del cameraman. Buona la qualità delle riprese, un po’ meno quella delle foto, anche se a volte ci sono dei piccoli disturbi video di pochi istanti ma solo in modalità 4K. Gli slow motion potrebbero rivelarsi utili, sempre nel caso in cui si inizino a riprendere scene non troppo vicine, data anche la minore risoluzione a disposizione. Comodi i comandi ma un po’ macchinose le opzioni per la gestione del timelapse e delle foto a raffica, modalità che vanno scelte dalle impostazioni e che non hanno una sezione apposita e facilmente raggiungibile dai menu.

Di notte, però, i risultati non sono positivi e il rumore fotografico è sin troppo elevato per raggiungere una qualità degna di nota. Chiaramente per utilizzi blandi e non di alto livello, la fotocamera/videocamera può sempre andare bene ma non risulta essere più di tanto performante in ambienti poco illuminati o al buio della sera.

Positiva la batteria che ci ha sorpreso per l’ottima autonomia durante le riprese, a differenza di tante action cam concorrenti. Parliamo di una batteria da 1050 mA che riesce a fornire ottimi risultati durante le riprese, anche in modalità di registrazione 4K. C’è da sottolineare che la ricarica tramite micro-USB risulta comoda in mobilità e durante lunghe sessioni di ripresa in quanto con un semplice power bank USB è possibile ricaricare e mantenere in uso l’action cam, a patto che venga selezionata dal menu la modalità USB corretta. Inoltre, come dicevamo prima, non è difficile trovare batterie aggiuntive in rete per ampliare il parco accessori.

Il WiFi è facile da usare e da gestire grazie al pulsante dedicato.

L’app per smartphone e tablet, disponibile sia su App Store per iOS, sia sul Play Store per Android, risulta essere ben sviluppata e comoda per gestire inquadrature e riprese.

Non sono tante le fotocamere di questa fascia a supportare così bene il WiFi, nonostante all’inizio bisognerà abituarsi all’esclusività della modalità WiFi. Spieghiamoci meglio: quando si abilita la modalità WiFi, se si esce dal relativo menu sulla fotocamera, la connessione si interromperà. Sarà quindi necessario poi gestire ogni singolo parametro solo e unicamente dall’app mobile e non più dall’action cam. Il collegamento è rapido e intuitivo e funziona in modo semplice: ci si connette all’action cam dal WiFi del terminale mobile, si apre l’app e si collega lo smartphone o il tablet all’action camera.

Dall’applicazione potremo scegliere facilmente la modalità di ripresa (video, foto, timelapse, loop, ecc), gestire le impostazioni sulla risoluzione, timer, ecc e gestire le riprese con sempre un’anteprima sull’inquadratura direttamente disponibile sullo smartphone. Da segnalare, in positivo, il corretto funzionamento dell’anteprima anche durante la registrazione 4K, feature che molte concorrenti non offrono. Infine, sempre dall’app, è possibile trasferire i contenuti sulla memoria del dispositivo collegato via WiFi, senza la necessità di estrarre la microSD o di usare il cavo USB per trasferire i dati sul computer.

Insomma, accattivante è il termine giusto per definire questa ThiEYE i60e. Ci potevamo aspettare qualcosa in più considerando il prezzo e la fascia di riferimento? Magari solo una migliore gestione del rumore fotografico in situazioni di luce scarsa e qualche accessorio in più, ma per il resto il prodotto è vicino alle aspettative e riesce a comportarsi piuttosto bene in tante situazioni, notte esclusa.

Se gli utilizzi restano nella media e l’action cam non diventa indispensabile per progetti o riprese “pro”, questa ThiEYE i60e risulta essere una delle più interessanti action cam per la famiglia, i viaggi e il tempo libero. Aggiungiamo il supporto al WiFi con l’app per smartphone, il monitor integrato e il supporto al 4K e ricordiamoci il prezzo di riferimento di circa 80-90€.

Il prodotto, se siete interessati, è disponibile su Geekbuying al prezzo di circa 89€ al momento della stesura dell’articolo. I prezzi potrebbero subire modifiche senza preavviso.